Kcal a porzione:

Crostatine medie con farina di grano saraceno e albicocca

 
La consistenza "ruvida" della frolla al grano saraceno incontra la morbidezza della confettura di albicocca, creando un mix perfetto al palato. Dolce fatto a mano, per chi ama i sapori più autentici. Confezione da 500g (contiene circa 9 crostatine).

Peso confezione: 500 g

€10,33
 
 
Verifica disponibilità in negozio

pasta frolla con farina di grano saraceno (Farina di grano tenero (24,7 %), Farina di Grano Saraceno (19 %), Burro, Zucchero, uova pastorizzate., Uova di gallina, tuorlo, Lievito per dolci (agenti lievitanti (difosfato disodico (E450), carbonato acido di sodio (E500)), amido di mais, stabilizzante (sali di sodio, di potassio e di calcio degli acidi grassi (E470a)), aromi.), aroma vaniglia per dolci e creme, aroma di limone (Aromi naturali)) (76,9 %), Confettura di Albicocca (Albicocca, sciroppo di glucosio-fruttosio, zucchero,gelificante: pectina; correttore di acidità: acido citrico) (23,1 %)

Contiene allergeni: cereali contenenti glutine, latte, uova

Può contenere: anidride solforosa e solfiti, crostacei, frutta a guscio, lupini, molluschi, pesce, sedano, senape, soia

Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto

Energia: 1568 kJ
Energia: 374 kcal
Grassi: 15 g
di cui grassi saturi: 8,0 g
Carboidrati: 54 g
di cui zuccheri: 27 g
Fibre: 1,1 g
Proteine: 5,1 g
Sale: 0,06 g

Utile da sapere:

Conservazione

Conservare a temperatura ambiente, in luogo fresco, lontano da fonti di calore. Una volta aperta la confezione, richiudere bene per preservarne la freschezza.

Scadenza

60 giorni dalla data di produzione

Come riscaldare

Microonde:

Prodotto da NON riscaldare, gustare a temperatura ambiente.

Alternativo:

Prodotto da NON riscaldare, gustare a temperatura ambiente.

Smaltimento confezione

PAP 22
CARTA
Raccolta Differenziata
Verifica le disposizioni
del tuo Comune

Sapevi che la nostra pasta fresca è fatta in casa?

Alex prepara ogni giorno nel nostro laboratorio tutta la pasta fresca di cui abbiamo bisogno, partendo da uova, semola e acqua. La sfoglia viene poi trafilata al bronzo, affinché resti porosa ed assorba meglio il sugo.